Stampa
Categoria: Non categorizzato
Visite: 36490

Vicovaro, un paese ricco di storia, architettura e archeologia: il suo territorio è stato frequentato dall'uomo sin dalla preistoria, come testimoniano i ritrovamenti al di sotto dei suggestivi Eremi di San Benedetto a San Cosimato.

Abitato dagli Equi, poi dai Romani, a Vicovaro potrete riscoprire i resti di quattro grandi Acquedotti: AnioVetus, Aqua Marcia, Aqua Claudia e AnioNovus.
Con le sue Mura Poligonali (III-II sec a.C.) e la Rocca Orsini, diviene nel XII secolo un "castrum valde forte", una fortezza inespugnabile.
Nel nostro paese si possono ammirare la Cappella di San Giacomo Maggiore, uno dei più affascinanti esempi architettonici del periodo Gotico, l'eleganteex Chiesa di Santa Maria delle Grazie, oggi sede del Muvis "Museo di vie e Storie", la rinascimentale Chiesa di Sant'Antonio Abate, con il suo portico di colonne con capitelli di marmo bianco in stile dorico romano e la Chiesa di San Pietro Apostolo che, con la sua maestosità, domina l'incantevole Piazza.